Attività

Le attività di SDSN Italia mirano a:

  • Contribuire attraverso la ricerca scientifica all’implementazione dell’Agenda 2030 e alla costruzione di un sistema di monitoraggio sulla sua implementazione;
  • Promuovere la conoscenza e la consapevolezza sull’Agenda fra le diverse componenti della società italiana attraverso attività di disseminazione, educazione e formazione;
  • Stimolare l’innovazione attraverso la comprensione delle opportunità connesse all’Agenda 2030, proponendo e sviluppando soluzioni concrete per uno sviluppo sostenibile.

L’obiettivo generale di SDSN Italia è quello di aumentare la conoscenza e la consapevolezza degli SDGs fra le differenti componenti della società. Tutte le attività condotte all’interno del network sono orientate alla ricerca di soluzioni e finalizzate a migliorare attraverso la ricerca la qualità delle decisioni pubbliche e private indirizzate al raggiungimento degli SDGs.

Il network si pone come obiettivi la promozione dei Sustainable Development Goals in Italia attraverso lo sviluppo di attività e progetti coerenti con i programmi internazionali guidati da SDSN, in particolare nei campi dell’educazione, della sperimentazione e raccolta di pratiche innovative sui diversi temi coperti dall’Agenda 2030, della disseminazione di soluzioni e strumenti provenienti dal mondo della ricerca, dell’impresa e delle organizzazioni pubbliche. SDSN Italia si propone anche di favorire il dialogo fra iniziative nazionali, regionali e globali per gli SDGs, attraverso la diffusione in Italia di eccellenze internazionali, ma anche e soprattutto tramite la valorizzazione internazionale delle esperienze condotte da imprese e organizzazioni nel nostro Paese.

Si tratta quindi di una rete capace di far dialogare soggetti diversi che desiderano realizzare progettualità concrete e ad alto impatto su obiettivi comuni, favorendo una relazione virtuosa fra mondo accademico e realtà produttive nell’ambito di una strategia coerente per l’Italia, sotto un’egida internazionale di grande visibilità perché connessa a uno dei più importanti soggetti promotori dello sviluppo sostenibile nell’ambito delle Nazioni Unite.